//  FLASH DA PORTO TOLLE

  FLASH DA PORTO TOLLE

* La Giunta comunale di Porto Tolle, in collaborazione con la Ciass (Consorzio Isola di Ariano per i Servizi Sociali), ha deliberato l’approvazione di una convenzione con lo scopo di mettere a disposizione del cittadino un servizio di assistenza sociale. Dal 4/4, tutti i mercoledì, dalle ore 9 alle ore 12 c/o l’ufficio socio sanitario di Porto Tolle, entrerà in servizio l’assistente sociale dott.ssa Giada Moretto.

* Si è svolta presso il Centro informazioni Enel di Polesine Camerini, la 53ª assemblea Avis provinciale di Rovigo. Vi hanno partecipato tutte le 53 Avis comunali con i propri delegati. Il presidente di Porto Tolle Arnaldo Gabrieli e quello provinciale Barbara Garbellini hanno dato il via ai lavori ai quali ha partecipato anche il vice presidente vicario del Veneto Roberto Sartori.

I numeri delle donazioni del 2017 non sono incoraggianti: perse oltre 800 sacche. Secondo gli organizzatori sarà possibile recuperarle nel corso del 2018 a fronte di una continua informazione e la promozione del dono del sangue.

* In un suo comunicato la Fipav di Rovigo ha annunciato l’attività del settore beach volley per la stagione 2017/2018. La federazione ha fissato le date delle tappe Insand Cup, il progetto giovanile, la coppa Veneto beach, il Trofeo delle province beach volley. La madrina sarà anche quest’anno Marta Menegatti, che ha accettato volentieri di essere la madrina in varie manifestazioni. Per Luca Pregnolato, commissario beach volley di Rovigo, “sarà un’altra fantastica stagione all’insegna del beach volley giovanile grazie a Fipav Rovigo”.

* Commozione anche quest’anno per l’evento dedicato a Roberta Guarniero, la giovane dottoressa morta in un incidente stradale il 31/8/2001. I genitori hanno sempre tenuto vivo il suo ricordo con una borsa di studio, che quest’anno è stata consegnata all’avv. Laura Salvi di Porto Tolle iscritta all’albo dal 2015. In sala della Musica, con il sindaco Bellan, i genitori Graziella e Roberto, l’assessore Ielasi e il presidente del Consiglio Comunale Fecchio. A corollario dell’evento, il coro tagliolese “Le note del fiume”.

* Finalmente una buona notizia per il personale di Veneto Agricoltura. Oltre 250 operai forestali hanno avuto il contratto di lavoro. In gennaio erano già stati assunti 300 operai. Un’operazione che ha coinvolto in totale 550 persone, tra impiegati e operai forestali, a tempo indeterminato e stagionale.

* In settimana si è svolto il Consiglio provinciale di Rovigo che ha discusso e approvato il Documento unico di programmazione ed il bilancio di previsione 2018-2020. Sostituito anche il consigliere Ceccarello con Laruccia. Si è parlato anche di cartellonistica stradale in parecchi Comuni della nostra Provincia tra i quali: Ariano Polesine, Loreo, Porto Tolle, Porto Viro, Rosolina, Taglio di Po. Al Comune di Loreo è stato poi consegnato un tratto della provinciale 8 Loreo-Porto Viro.

* Parte “Libri Infiniti”, un progetto del Sistema bibliotecario provinciale e della Fondazione Aida. Giunto alla XIV edizione, vedrà la presenza di “Incontri con l’autore” e “Laboratori di iniziative” nei comuni di Loreo, Porto Tolle, Taglio di Po, Ariano, Rosolina, Porto Viro.

* Queste le lezioni nel corrente mese di aprile per l’Università del tempo libero di Porto Tolle: mercoledì 4, Geologia, dott. Andrea Pavanati; mercoledì 11, Albero genealogico e Psico-genealogia con Paola Crepaldi; mercoledì 18, Educazione alla salute, dott. Stefano Princivalle; giovedì 26, Scrittura creativa, con Enrica Zerbin.

* Domenica 15 aprile l’ Anteas Cisl di Porto Tolle festeggia i suoi 20 anni di attività con una festa che si svolgerà al ristorante “Bussana” di Tolle. Ha aderito alla manifestazione anche il Comune di Porto Tolle. Il programma prevede alle ore 12 i vari interventi in cui saranno ricordati tutti i presidenti che si sono succeduti nel corso di questi 20 anni. A seguire il pranzo sociale.

* Altra opera pubblica approvata dalla Giunta comunale di Porto Tolle. Si tratta della costruzione di una tensostruttura finalizzata al Calcio a 7 e ad altre iniziative sportive e non. Sorgerà nell’area dell’attuale campo sportivo. Il progetto costerà circa € 120.000. I lavori termineranno entro il secondo semestre di quest’anno.

* Nella mattinata del 28 marzo scorso il Consolato provinciale dei Maestri del Lavoro d’Italia ha dato vita alla 6ª conferenza a cui hanno partecipato circa 50 studenti dell’Ipsia di Porto Tolle, accompagnati dai loro insegnanti, che hanno ascoltato e interloquito con il Maggiore dei carabinieri di Rovigo Umberto Carpin, che li ha intrattenuti sul tema del bullismo e dell’illegalità nelle sue varie forme. Temi che hanno suscitato interesse tra i presenti. Ha portato il saluto dei Maestri del lavoro il console provinciale Flavio Ambroglini che ha illustrato il progetto “Scuola, Lavoro e sicurezza 2018”.

L. Z.