//Grande successo per il Minibeach
Mininbeach-gioco

Grande successo per il Minibeach

ROSOLINA MARE LIDO

Un vero successo per il Mininbeach, l’evento promozionale di Fipav Rovigo che da 14 anni segna la chiusura dell’attività giovanile indoor e che quest’anno è approdato a Rosolina Mare Lido nella spiaggia libera tra Bagno Azzurro e Bagno Tamerici, di supporto all’iniziativa.

Il Mininbeach. Per il primo anno sono stati gli spazi gestiti dal COB, Consorzio Operatori Balneari a Rosolina Mare Lido, con il patrocinio del Comune di Rosolina e la collaborazione della società Delta Po M.N.T., a ospitare il Mininbeach, il torneo federale promozionale della Fipav Rovigo dedicato agli atleti dai 6 ai 14 anni. È stata una giornata di partite in riva al mare di Volley S3 Red, Green e White e delle categorie Under 12 e Under 14, sia maschile che femminile.

Ha collaborato con la Fipav Rovigo, per allestimento campi e logistica, la società sportiva Gs Tor di Castelmassa. L’evento è stato possibile grazie alla disponibilità delle spiagge e delle strutture del Consorzio operatori balneari che per l’occasione hanno aderito all’evento anche con convenzioni speciali per i partecipanti.

Dettagli di questa edizione. Si sono presentate all’appuntamento della 14ª edizione del Mininbeach più di 1.200 persone, tra atleti, familiari, accompagnatori, dirigenti delle società sportive e staff. In totale sono state iscritte 63 squadre che si sono incontrate giocando circa 192 partite. 17 sono le società sportive che hanno aderito: Us Virtus, Project Star Volley, Ellepi San Giusto Volley, Volley Ariano, Volley Bagnolo di Po, Adria Volley, Volley Ball Polesella, Polisportiva San Pio X, Polisportiva San Bortolo, Gs Tor Castelmassa, Gs Fruvit, Crg Villadose, Asaf, Polisportiva Papozze 2009, Polisportiva Città di Lendinara, G.S. Volpe e Nuova Rovigo Volley.

Numeri da capogiro che confermano anche quest’anno il grande entusiasmo che porta in spiaggia le società della provincia. Hanno portato i loro saluti il sindaco di Rosolina Franco Vitale e il presidente del Consorzio operatori balneari Ferdinando Ferro.

La giornata ha previsto un primo step di partite la mattina dalle 10 ed un secondo step il pomeriggio dalle 15; ogni squadra ha potuto giocare una media di 6/7 partite con squadre sempre diverse ma di pari categoria con una formula di set brevi, appositamente studiata per permettere ai giovani atleti di rinfrescarsi e dissetarsi quanto più possibile vista la calda giornata di sole. A tutti i partecipanti è stata regalata la T-shirt evento Mininbeach 2018 con il nuovo logo.

Il Master Insand Cup. All’interno di Mininbeach si è giocata anche la tappa finale di Insand Cup, supportata da T60 Sport & Fun. Le coppie vincitrici dell’edizione 2018 del campionato Fipav di beach volley sono: per l’Under 15 femminile Ludovica Franzoso e Sarah Morinelli (Volley Ariano); per l’Under 15 maschile la coppia formata da Umberto Ghedini e Alessandro Zambet (Gs Tor Castelmassa); per Under 17 femminile hanno vinto Lucia Grigolato e Sofia Puggina (Polisportiva San Pio X); campioni, invece, per l’Under 17 maschile Alberto Avanzi e Andrea Gavioli (Gs Tor Castelmassa); per l’Under 19 femminile vincono Alessia Paparella e Alice Barasciutti (Adria Volley).

Le prime due classificate della categoria Under 17 maschile (Gavioli/Avanzi e Manfredini/Monesi) e della categoria Under 17 femminile (Grigolato/Puggina e Pironti/Astolfi) rappresenteranno tramite le rispettive società sportive la provincia di Rovigo alla fase finale di Coppa Veneto Beach a Bibione il 22-23 giugno.

Il tgR ha dedicato un mini reportage al Mininbeach.