//Stadio nuovo, mister nuovo
Mister Zattarin

Stadio nuovo, mister nuovo

CALCIO

DELTA PORTO TOLLE

Tutto è pronto al Delta Porto Tolle per l’inizio della stagione sportiva 2018-2019. E pure lo stadio comunale “U. Cavallari” si è messo a nuovo, terreno di gioco in testa, spogliatoi, tutto per gli allenamenti. La direttrice generale Lorenza Visentini, con Paola Cattin, ha accolto, come sempre in pompa magna, autorità, staff tecnico, amministratori comunali e stampa per la conferenza stampa e la foto degli atleti e dirigenti. È stata anche l’occasione per la presentazione, finalmente, del nuovo mister Gianluca Zattarin, una persona molto socievole che ha risposto alle tante domande postegli dai giornalisti presenti.

La dg Visentini ha subito ammesso di aver lavorato in sordina per presentare oggi una squadra con molti giovani e non, con scelte di tutto lo staff dirigenziale, allenatore compreso. “Partiamo con entusiasmo per aver creato le condizioni per un campionato all’altezza della nostra società. Presentiamo un gruppo di 26 giocatori, moltissimi giovani e una buona dose di ottimismo. Vogliamo insomma fare meglio”. Un occhio di riguardo verso le squadre giovanili, anche se, nostro malgrado, non faremo la Juniores Nazionale. Non è mancato all’appuntamento il sindaco Roberto Pizzoli che ha inviato a tutti i migliori auguri e un proficuo lavoro per riportare il Delta in auge come è convinta la società. L’assessore allo sport Federico Vendemmiati ha voluto sottolineare come la gente ami il Delta Porto Tolle dal quale si attende, però, risultati positivi. Luca Pastorino, delegato provinciale della Figc, ha parlato di società consolidata sul territorio che mira, col calcio, a rilanciare sempre di più questo nostro meraviglioso Delta e tutto il Polesine. “I giovani poi trasmettono entusiasmo e sono indispensabili”. Mister Zattarin ha voluto subito ringraziare la famiglia Visentini e la società per la fiducia accordatagli ed è consapevole della responsabilità che si porta dietro nel condurre la squadra biancoazzurra. “Porto Tolle è importante per me e voglio fare bene. Ho trovato entusiasmo, che voglio trasmettere alla mia squadra”. Per il tecnico deltino non ci saranno grossi problemi per i troppi cambi. Considero i giocatori tutti all’altezza della situazione per fare un buon campionato.

Lo staff tecnico del Delta Porto Tolle è così composto: Gianluca Zattarin, allenatore (nella foto); il suo vice è Nicola Cavazzana; preparatore atletico Matteo Dianati; per i portieri ci sarà Cesare Chiarelli. Gli allenamenti si svolgeranno per il momento allo stadio comunale, dopo ferragosto il gruppo si porterà a Ca’ Venier. Il ritiro fino al 12 agosto si svolgerà in Valsugana a Levico Terme. Un’amichevole è prevista col Giorgione entro agosto. Questa la rosa del Delta calcio Porto Tolle. Portieri: Federico Adorni, Riccardo Pigozzo, Cristian Bala; difensori: Matteo Gritti, Andrea Boron, Giampaolo Sirigu (fratello del portiere del Torino), Marjan Gurini, Yan Koliakto, Nicholas Oberrauch, Ousmane Sarr, Antonio Pio Vitale; centrocampisti: Pierangelo Tarantino, Matteo Malagò, Matteo Meucci, Bourama Sane, Nicola Crepaldi, Giulio Montemezzo, Stefano Trombini; attaccanti: Enrico Gherardi, Andrea Nobile, Jurgen Pandiani, Radoi Sorin Ionel, Mohamed Fofana, Giuliano Vincenzo Alma, Oleg Turea, Gabriel Anarfj, Giacomo Boccafoglia.

* Per i “pescatori” dello Scardovari, l’appuntamento per il raduno è il 6 agosto 2018.

* Raduno dello Zona Marina il 6 agosto alle 20 al campo sportivo di Oca.

* Il raduno dei neroverdi del Polesine Camerini è stato fissato per il 16 agosto 2018.

* I campionati di calcio dilettanti del Veneto prenderanno il via il 9 settembre 2018, ore 15.30.

* Fipav Rovigo può vantare una tesserata tra le vice campionesse italiane del campionato sordi. Si tratta di Sara Bombonato, 16 anni, tesserata con la Vilcos Volley di Villanova del Ghebbo.

 Luigino Z.