//BREVI DAL DELTA n.41 – 2018

BREVI DAL DELTA n.41 – 2018

* CULTURA STORICA: 4 NOVEMBRE 1918-2018 – [Taglio di Po]. Nella sala conferenze “G. Falcone” è stata presentata l’opera storico-poetica: “Uomini prigionieri dell’odio. Dagli altopiani al Piave” di Mauro Furini, militare, poeta, scrittore. L’incontro si è svolto tra memorie di quel passato, con musica, con poesie, con reperti d’arte, che hanno fatto meditare sui tanti tragici episodi di allora e sulla necessità che non si ripetano più.

* CULTURA ARTISTICA: ACQUERELLI DI BOARETTO ALL’ESTERO – [Rosolina]. Due anni fa, Leone Boaretto espone a Sappada i suoi acquerelli. Dal Belgio gli giunge un invito ad esporre quei dipinti ad Anversa dove in maggio gli verrà consegnato un riconoscimento. Intanto l’Accademia Belle Arti di Monaco di Baviera lo aveva già invitato ad esporre in aprile in Germania i suoi quadri. L’artista è molto contento di questi riconoscimenti per i suoi quadri.

* AUTOVELOX: LO GESTIREMO NOI! -[Loreo]. Per una serie di motivi validi (secondo il punto di vista) Rosolina e Papozze si sono ritirate dalla gestione dell’autovelox. Il sindaco, Moreno Gasperini, ne prende serenamente atto e si sta attivando sia per fare una convenzione con un altro Comune limitrofo, sia per assumere un nuovo vigile.

* AUMENTO DELL’ORGANICO DELLA POLIZIA MUNICIPALE – [Porto Viro]. Dopo l’approvazione avvenuta nel mese di luglio per un allargamento della dotazione organica della Polizia Municipale, dal 1° entrerà in servizio Michele Arrighi e dal 16 di novembre entrerà in servizio Alessandro Spillare. Sulla necessità di superare la carenza dell’organico erano concordi un po’ tutti i consiglieri comunali.

* VARO NEL CANTIERE NAVALE VISENTINI – [Porto Viro]. Il grande traghetto “Hypatia del Alejandria”, dopo il varo, è stato fatto scendere lungo il Po di Levante fino al mare per effettuare prove di verifica e poi è stato fatto rientrare. Al fine di evitare incidenti per questa manovra, durante tutta la mattinata è stata sospesa la navigazione dei natanti e alcuni sono stati rimossi dal loro ormeggio e sistemati in posti più sicuri.

* AGRICOLTURA AL FEMMINILE: FEDERICA VIDALI – [Scardovari]. Una foto sul giornale mostra una sorridente ragazza al volante di una potente macchina agricola. È Federica Vidali, una giovane di 25 anni che ha deciso di dedicarsi completamente al lavoro nei suoi campi e a sperimentare anche nuove coltivazioni. A buon diritto è ora delegata provinciale del gruppo giovani della Coldiretti e vice delegata regionale. Buon lavoro, Federica!

* RICONFERMATO IL DIRIGENTE: ANDREA PORTIERI – [Porto Tolle]. Fino alla scadenza dell’attuale sindaco, l’ing. Andrea Portieri manterrà la carica di responsabile del terzo settore del Comune di Porto Tolle; cioè, in pratica: opere pubbliche, infrastrutture e patrimonio edilizio. La commissione giudicatrice lo ha ritenuto persona perfettamente in possesso dei requisiti ed esperienza professionale attinenti all’incarico.

* “OSPITI” STRANIERI (1): DENGUE “LA FEBBRE ROMPI-OSSA” – [Polesine]. Dopo la febbre del Nilo, ora in Polesine (a Lusia) è giunto anche Dengue, un virus trasmesso dalle zanzare. L’infezione ha colpito un cittadino che se l’è portata di ritorno dall’estero. Non è contagiosa tra persone, ma solo tramite punture di zanzare. Comporta febbre alta e forti dolori muscolari, alle articolazione, alla testa e agli occhi. Salvo complicazioni, si guarisce in due settimane.

* “OSPITI” STRANIERI (2): CIMICE ASIATICA – [Polesine]. La Coldiretti ha reso noti i gravi danni arrecati all’agricoltura polesana dalla cimice asiatica, un insetto molto prolifico e al momento senza “nemici” naturali. Si ciba in modo vorace di frutta, cereali e verdure d’ogni genere; addirittura anche di piante ornamentali. La Coldiretti si è rivolta all’Ente Regione per chiedere l’avvio di una ricerca scientifica per poter frenare le distruzioni provocate dall’insetto.

A. Bullo