//Messaggeri di pace

Messaggeri di pace

“Sii messaggero di pace in ogni maniera” è il motto che accompagna la luce di Betlemme: come simbolo di pace, sarà distribuita in tutta Italia e parte d’Europa anche quest’anno grazie all’impegno del movimento scout. Ognuno di noi deve essere portatore di pace, siamo tutti coinvolti, e nessuno può dire non ne sono capace. La luce della pace inizia il suo viaggio dalla chiesa della natività di Betlemme dove arde perennemente una lampada sul luogo in cui si ritiene fosse posta la mangiatoia di Gesù. Una lampada viene accesa e poi inizia il viaggio per distribuirla in ogni parte d’Europa dove è richiesta. Per chi crede, questa luce è simbolo di Cristo principe della pace, ma anche per chi è di altre o nessuna fede è segno di fraternità, pace, amicizia, solidarietà, valori che devono diventare patrimonio di tutti. Per la nostra zona la luce arriva alla Stazione di Terme Euganee domenica 16 dicembre alle ore 9.45: ad accoglierla ci saranno alcuni ragazzi del gruppo scout Chioggia 1 dell’oratorio don Bosco, accompagnati dal gruppo Masci e da un gruppetto di S. Anna. La luce poi sarà distribuita alle parrocchie che ne faranno esplicita richiesta. Ciascuno potrà accogliere la fiammella e farsi portatore a sua volta di luce e di pace perché diventi patrimonio di tutti. In particolare lunedì 17 dicembre alle 21 nella chiesa dei salesiani ci sarà il rosario della pace e chi vorrà, portandosi un lume da casa, potrà attingere alla luce che viene da Betlemme. Mentre mercoledì 19 alle 21, sempre in chiesa dei salesiani, ci sarà la veglia Scout in preparazione al Natale con la consegna della luce a genitori, amici e chiunque voglia unirsi.
Giuliano – Gruppo Masci
di Chioggia