//Premi per poesia e narrativa

Premi per poesia e narrativa

Si è tenuta a Chioggia sabato 15 dicembre, presso l’Auditorium, la premiazione della X edizione del Concorso letterario “Città di Chioggia”. Introdotta da un brano di Saint Saens eseguito dalla “Piccola Ensemble” della Scuola Media ad indirizzo musicale “S. Pellico” di Chioggia, la manifestazione è stata presentata da Elisa Barzon che ha ricordato che la città ha bisogno della voce di chi la ama. Il presidente della Pro Loco Marco Donadi ha sottolineato l’impegno ed il lavoro dei suoi volontari ed il sostegno della Regione Veneto, della Città Metropolitana di Venezia e del Comune di Chioggia oltre che degli sponsor. Presidenti delle giurie per la sezione Poesia il prof. Roberto Vianello, docente al Liceo Classico, e per Narrativa la prof.ssa Lia Bonapersona, dirigente scolastica. Madrina della manifestazione la scrittrice Claudia Grendene, che ha da poco pubblicato il suo romanzo d’esordio, edizione Marsilio. Marco Donadi ha anticipato futuri cambiamenti nella guida e responsabilità artistica del Premio per il 2019; negli anni il premio è cresciuto con la partecipazione di autori da tutta Italia. Il prof. Vianello ha letto le motivazioni e la graduatoria dei vincitori della sezione Poesia: 1° classificato Stefano Ferro di Verona, 2° Manuela Bellodi e 3° Giovanna Ranzato. La poesia vincitrice del 1° premio ed i brani della sezione narrativa sono stati letti dall’attrice Santa Boscolo. Il vicesindaco Veronese ha portato i saluti dell’Amministrazione. Stefano Spagnolo ha intrattenuto una conversazione con la scrittrice Grendene che ha parlato delle Scuole di Scrittura e della genesi di un romanzo. La prof.ssa Bonapersona ha letto le motivazioni ed i nomi dei premiati della sezione Narrativa: 1° premio a Simonetta Caccian di Fossalta di Piave, 2° a Laura Marchetti e 3° a Mario Pettoello. Essendo la 10ª edizione del Premio è stato proiettato un video per ricordare le passate edizioni e sono stati consegnati riconoscimenti ad alcuni fra i padrini degli anni precedenti: Ginetto, Mescalchin, Maino, Oppi. Nella 3ª sezione “Generico a Tema Libero” dopo le motivazioni, sono stati premiati: 1° Domenico Romano Mantovani di Monfalcone, 2° Maurizio Gilardi e 3ª Maria Marini; ha consegnato il premio Giuseppe Boscolo Palo del Consorzio Radicchio di Chioggia che ha ricordato che a Sottomarina sono in vendita prodotti locali con ricavato a favore delle Comunità Montane Venete colpite dal maltempo. A conclusione ancora musica natalizia di Piccola Ensemble ed un ringraziamento agli artisti autori delle copertine dei libri del Concorso stampati nel decennio: Marcon Baldin, Memmo e Ballarin.
Nella Talamini