//Bimbi, famiglie, gruppi
sagra-qualsiasi

Bimbi, famiglie, gruppi

IN TANTI ALLE FESTE NATALIZIE DI PORTO TOLLE

Sono addirittura 31 le manifestazioni a tutto campo per tutti su tutto il territorio deltino che hanno movimentato il fine anno 2018 e questi primi giorni del 2019.

Le hanno programmate il Comune di Porto Tolle, la Pro Loco, la Biblioteca comunale e l’associazione “I Calabroni”. Secondo i dati e le notizie che abbiamo potuto appurare, tutti sono stati coinvolti per rendere più allegro e gioioso questo periodo, come invece non è successo in realtà anche più importanti e tradizionalmente più avanzate delle nostre.

Ce l’hanno detto gli organizzatori ma anche i vari comitati e la stessa Amministrazione comunale che hanno constatato che moltissima gente ha risposto alle varie iniziative. Presenti i bambini, le famiglie, i gruppi e le Associazioni di vario tipo.

La musica poi ha avuto presenze top con la bella musica popolare e moderna come ad esempio nelle serate danzanti con i nostri gruppi musicali e nei balli con la scuola di ballo “Dimensione danza”. Molto partecipata la rassegna musicale “Antichi organi del Polesine” in chiesa a Ca’ Venier, due ore di bella musica classica e sacra, e la stessa inaugurazione della chiesa di Boccasette aperta al culto dopo quasi un anno di restauro. Anche i mercatini di Natale a Scardovari hanno avuto una discreta presenza, così pure il cinema per i più piccoli.

Non è mancato il sociale con le due iniziative al Palanatale: il pranzo di solidarietà per gli anziani e per la raccolta fondi per i terremotati del Veneto.

Anche la biblioteca ha potuto presentare iniziative di lettura per i bambini e i giovani: da quelle animate, ai laboratori creativi. In questi primi giorni dell’anno ha avuto tanta fortuna i galà e le visite della “befana” nelle frazioni, a Donzella, Boccasette, Tolle e Scardovari, il pranzo della solidarietà al PalaBoccasette cui hanno partecipato oltre 200 persone, le musiche di Elvis e le Chiare, la scuola di danza “Dimensione danza” dei maestri Nicolasi e Zanellato e tanti bambini anche molto piccoli si sono divertiti con l’arrivo delle befane e con i doni elargiti dalla Cooperativa pescatori di Pila e i giochi gonfiabili e per ultima una mega calza, che è forse un record, almeno per il nostro territorio.

Auguri a tutti!

Luigino Zanetti

Nel frattempo la Giunta comunale di Porto Tolle ha approvato anche l’elenco delle sagre che si svolgeranno nel Comune di Porto Tolle nel 2019:

Sagra della cozza, a Santa Giulia, dal 23 al 26 maggio;

Sagra S. M. Assunta, a Polesine Camerini, dal 30 maggio al 2 giugno;

Sagra del Sacro Cuore di Gesù, a Ca’ Tiepolo, dal 28 al 30 giugno;

Sagra dei S.S. Pietro e Paolo (festa del pescatore), a Scardovari, dal 27 giugno al 1° luglio;

Sagra Donzella in festa, a Donzella, dall’11 al 13 luglio;

Sagra Tolle paese in festa, a Tolle, dal 18 al 22 luglio;

Sagra di S. Giacomo (La festa del mare), a Boccasette, dal 26 al 29 luglio;

Sagra paesana “4ª festa della sarda in saore”, a Ca’ Venier, dal 15 al 18 agosto;

17° Musicassociando, a Ca’ Tiepolo, dal 21 al 25 agosto;

56ª Fiera del Delta, a Porto Tolle, dal 5 all’8 settembre;

9ª Festa del riso, a Porto Tolle, 21 e 22 settembre;

Oltre a questi 11 eventi dovrebbe esserci anche il calendario delle manifestazioni organizzate dalla Pro Loco di Porto Tolle, oltre ad iniziative di tipo privato.