//Libri n.10-2019
libri 10-2019

Libri n.10-2019

Lasciarsi formare

Come-cera-in-mano-a-Dio

Attraverso pagine vive e intense, l’autore, un salesiano che ha trascorso alcuni anni nell’oratorio di Chioggia, ci conduce in un percorso quasi di esercizi spirituali, composto di otto tappe più una conclusione. Il tema di fondo è la docilità allo Spirito del Signore, abbandonati alla sua volontà che possiamo riconoscere nelle circostanze della vita. Ogni tappa viene aperta da una citazione biblica, si svolge poi con un ricco pensiero elaborato dagli scritti di San Francesco di Sales, con la conferma di un episodio della vita di don Bosco, il suggerimento di una attualizzazione, una preghiera, e una poesia. Una varietà di modelli per venire formati come cera dalle mani amorose di Dio. 

a.b.

Paolo Moioli, Come cera in mano a Dio. Docili allo Spirito con San Francesco di Sales, Editrice Velar, Gorle, Bergamo 2017, pp. 97, € 10,00.

Pregare con padre Pio

gruppi-preghiera

Fenomeno banalmente popolare o accurato itinerario di vita cristiana? I gruppi di preghiera di Padre Pio sono nati quasi spontaneamente come sviluppo e imitazione della sua preghiera. “Sono solo un frate che prega’, diceva di se stesso. Un piccolo gruppo di fedeli cominciò ad aggregarsi a lui per imparare e vivere la preghiera e la carità. Questo libro ne racconta diligentemente lo sviluppo e la storia, l’incremento in tutto il mondo, l’organizzazione, la spiritualità, la fioritura di carità che trova il suo prototipo nell’ospedale ‘Casa Sollievo della Sofferenza’. Tutto gira e si sviluppa attorno alla Messa, che nella giornata di Padre Pio aveva un grandissimo rilievo per la partecipazione al mistero della sofferenza di Cristo e della sua Pasqua. Non si tratta dunque sono di un proficuo modello di preghiera, quanto piuttosto di uno stile di vita cristiana che coinvolge migliaia di persone in tutto il mondo. 

a. b.

Giovanni Chifari, I gruppi di preghiera di Padre Pio. Origine, spiritualità e servizio, Elledici, Torino 2018 pp184 € 15,00

La sofferenza non è inutile

sofferenza-potenza

Elia Ertegi (laureato in Filosofia, Scienze religiose e in Bioetica) in questo breve saggio guida il lettore attraverso gli infiniti riflessi con cui la sofferenza irrompe nell’esistenza personale; tale “discesa agli inferi” è però rischiarata dalla luce del Cristo, l’unico che “rivelando il mistero del Padre e del suo amore svela anche pienamente l’uomo a se stesso e gli manifesta la sua altissima vocazione” (GS. N. 22). Le pagine di questo libretto offrono numerosi stimoli a chi volesse riflettere o più ancora si trovasse a vivere una situazione di particolare difficoltà. La riflessione si nutre di diverse fonti, che ne costituiscono la solidità: la Sacra Scrittura, l’insegnamento di san Giovanni Paolo II, soprattutto la Lettera Apostolica Salvifici doloris. Non manca il registro psicologico ed esperienziale, che consente di leggere molteplici volti della sofferenza, mettendone in evidenza sia tratti comuni, sia l’ineludibile singolarità con cui si declina nel vissuto personale dello scrittore sperimentato in una Comunità per minori con gravi problemi familiari e relazionali. Questo fa del libro non un trattato accademico sulla sofferenza ma una testimonianza vissuta e sperimentata dentro i “luoghi” del soffrire in particolare del bambino che soffre. In ogni pagina di questo libretto vi è un scommessa: la sofferenza umana non è mai inutile. Il patire di una bambina nata senza encefalo può essere considerato potenza? Una persona immobile in un letto di ospedale può essere attivamente a servizio di altre persone? Che rapporto c’è tra Gesù in croce e una piccola ammalata di tumore? Il libro tenta di dare una risposta e una proposta cristiana alla sofferenza negando assolutamente la sua presunta inutilità.

 d. Massimo Ballarin

Elia Ertegi, La sofferenza è potenza. Il suo senso nella vita di adulti e bambini. Una proposta a partire dalle parole di San Paolo II, Edizioni Tau, Todi (Pg) 2018, pp. 127, € 13,00. 

Giovanni Chifari, I gruppi di preghiera di Padre Pio. Origine, spiritualità e servizio, Elledici, Torino 2018, pp.184, € 15,00.