//FLASH DA PORTO TOLLE n.15-2019

FLASH DA PORTO TOLLE n.15-2019

* Complimenti al nostro concittadino onorario Riccardo Zanellato che in Qatar agli International Opera Awards, ha vinto l’Oscar nella categoria “Basso”. Tutto il Paese e il Polesine è in festa. Grazie Riccardo e tanti ancora di questi riconoscimenti.

* Il presidente della provincia di Rovigo Ivan Dall’Ara ha firmato il decreto di assegnazione delle deleghe ai consiglieri provinciali eletti il 3 febbraio scorso. Al vice presidente Francesco Siviero le deleghe alla Caccia in collaborazione col presidente, rapporti con l’Ente Parco del Delta del Po, l’Urp, le Attività produttive e ai rapporti con le imprese. Ad Emanuela Beltrame i referati dei Lavori pubblici, Infrastrutture e Patrimonio; a Fabrizio Bonin il Sistema informatico aziendale, le Politiche comunitarie e piste ciclabili; ad Antonio Laruccia la Protezione civile, Pianificazione territoriale, Urbanistica e le società partecipate; al Alberto Martello, Mobilità, trasporti e viabilità; a Sara Mazzucato, l’Ambiente, le energie alternative e l’Università; ad Ilaria Paparella, le Pari opportunità, le Politiche giovanili e lo Sport; a Roberto Pizzoli la Pesca in collaborazione con il presidente, l’Agricoltura, i rapporti con le associazioni di volontariato, cave ed espropri. Al presidente anche la Vigilanza, la Cultura, il Personale, la Pubblica istruzione, il Bilancio, il Cur.

* Il Comune di Porto Tolle, in sinergia con l’Ati che gestisce l’Oasi di Ca’ Mello, ha presentato il calendario eventi che sono: la camminata della Donzella con varie tappe che dureranno fino a ottobre. L’Oasi di Veneto agricoltura gestita da Ati, composta da aqua natura e cultura, gestirà diversi momenti in cui non solo la visitazione ma anche il punto ristoro e la manutenzione del verde con la Cooperativa pescatori di Ariano Polesine. Ma pure attività didattiche, il bird count, la giornata del birdwatching, raccolta delle erbe lungo i sentieri, la pedalata dei sapori, la giornata Saperi e Sapori; Ma pure una caccia al tesoro, la festa delle lanterne e tantissimi giochi all’aria aperta.

* 12ª sagra della cozza Dop, dal 23 al 26 maggio 2019 a Santa Giulia di Porto Tolle (Ro). Anche su Facebook. …e da sabato 25 maggio a domenica 9 giugno 27ª Sagra del pesce a Gorino (Fe). Tanta musica, stand gastronomico, tombola. Per info 3492696790.

* Prosegue senza sosta il tour del Consolato provinciale dei Maestri del Lavoro per il progetto “Scuola lavoro e sicurezza 2019” nelle scuole professionali della nostra provincia. Porto Viro, Porto Tolle, S. Apollinare le tappe ultime con la presenza del Commissario capo Francesco Mattioli, dirigente del Commissariato di Adria; la dott.ssa Sara Colognesi e Renzo Padoan a Porto Tolle. Il 12 aprile alla “De Amicis-Marco Polo” di Rovigo.

* Scano Palo, spiaggia di Boccasette, apre la stagione sabato 20 aprile. Il lido di Boccasette nel Parco del Delta del Po è il posto ideale per una gita fuori porta insieme alla famiglia, agli amici, tra la quiete della natura e le meraviglie fino alla foce del Po di Maistra.

* Nella Sacca di Scardovari, la più grande laguna del Po, patrimonio Unesco e riserva della biosfera, nel Parco naturale del Delta del Po Veneto, tra gli allevamenti di vongole e cozze Alessio Greguoldo di Scardovari coltiva l’Ostrica rosa Tarbouriech tra acque salate e dolci.

* La bella novità è racchiusa nelle schede ospedaliere dove si legge che dopo i lavori di ampliamento la Casa di cura “Madonna della Salute” di Porto Viro è diventata anche Presidio ospedaliero o, meglio, ritorna ad avere questa importante qualifica. 25 nuovi posti letto e la convenzione con il Servizio sanitario nazionale. Questa è senz’altro una concreta e importante notizia per il Delta tutto. Nei prossimi numeri un’intervista ai dirigenti della Casa di cura di Porto Viro.

* Cambio della guardia al vertice della dirigenza dell’Isola di Albarella. Dopo oltre quarant’anni di servizio, Rossano Cantelli lascia l’incarico di direttore generale per assumere quella di presidente di Albarella Golf club. Al suo posto con la stessa qualifica l’ing. Mauro Rosatti, già responsabile dell’ufficio tecnico di Albarella. Ai due dirigenti i migliori auguri di buon lavoro anche da parte nostra. 

L. Z.