//BREVI DA CHIOGGIA n.27-2019

BREVI DA CHIOGGIA n.27-2019

NUOVO TENDONE DELLA PESCHERIA

Ancora rimandata la sostituzione del tendone che protegge il mercato del pesce del centro storico, anche la seconda ditta incaricata ha mancato di puntualità. A questo punto i commercianti interessati propongono che, in ogni caso, l’intervento avvenga ad inizio settembre in corrispondenza del fermo pesca.

SOTTOPASSO DELLA FOSSETTA

Dal soffitto del sottopasso della Fossetta si sono staccati dei calcinacci proprio mentre passava una mamma con il figlio di pochi mesi, in corrispondenza col punto in cui tempo fa si era aperta una voragine. Illesi madre e figlio. Anche il sottopasso dunque sarebbe in condizioni critiche, oltre al ponte sul canale chiuso da tempo, i problemi frequenti della strada in ingresso del quartiere…

BUS NAVETTA: COLLEGATE DIGA E VIA BARBARIGO

CISA camping e Arriva Veneto hanno attivato un servizio sperimentale di bus navetta che permetta ai turisti ospiti dei camping di raggiungere il centro. La navetta da 27 posti fa un percorso ad anello: parte alle 7.50 dalla Diga per Isola dell’Unione e piazzale Europa, poi prosegue per via Barbarigo fino agli ultimi camping e ritorna nuovamente in piazzale Europa e Isola dell’Unione alle 8.25. La sera, alle 18.45, parte da Isola dell’Unione e fa il percorso inverso.

FORI TIPO PROIETTILI SULLE VETRATE DELLA SIVA

Solo atto vandalico alla Siva in via Maestri del Lavoro, in Val da Rio. Le vetrate della Siva, ditta che produce ghiaccio, sembravano essere state mitragliate, invece i fori rinvenuti sono stati attribuiti a biglie d’acciaio lanciate da ignoti. Alla Siva dicono di non aver mai ricevuto minacce, sembrerebbe dunque solo un deplorevole e vergognoso atto vandalico. 

MERCATO ORTOFRUTTICOLO A SST FINO AL 2033

Era scaduta nel 2017 la convenzione che affidava a Sst la gestione del mercato ortofrutticolo; fino ad oggi era stata prorogata, infine il consiglio comunale ha deciso all’unanimità di dare fiducia ad Sst (che a sua volta si servirà ancora di Chioggia Ortomercato) fino al 2033; squadra che vince non si cambia, la continuità di gestione darà dei vantaggi in termini di investimenti.

GAZEBO VERITAS IN PIAZZA

Giovedì 27 giugno Veritas era in piazza davanti alla loggia dei bandi con un gazebo per la campagna “Chioggiapulita”. Al gazebo si distribuisce un volantino informativo che invita a non gettare i rifiuti ma utilizzare cestini, bidoni e l’Ecocentro in Val da Rio per i rifiuti ingombranti. I fumatori possono ricevere un portacicche tascabile, i possessori di cani un osso contenitore di sacchetti di plastica da appendere al collare.

CIRCO VEGANO IN CAMPO CANNONI INVECE CHE IN PIAZZALE EUROPA

Dall’1 al 5 luglio Campo Cannoni ospita il tendone del Circo Vegano, il circo senza animali con spettacoli proposti da Arteven. Inizialmente doveva essere in piazzale Europa, ma in extremis ci si è accorti che le dimensioni del tendone richiedono altri spazi. L’opposizione invece pensa che la decisione sia dettata dalla volontà di mettere a pagamento i parcheggi in piazzale Europa. Non molto felici i residenti di campo Cannoni che non potranno parcheggiare vicino casa.

AMBASCIATORI DEL RADICCHIO IGP IN IRLANDA

Nell’ambito del progetto “Move in alternanza” proposto da Unioncoop, 20 studenti del liceo linguistico di Chioggia hanno trascorso 258 giorni in Irlanda per svolgere un tirocinio in aziende del posto, ospitati da famiglie. Hanno così fatto sbarcare in Irlanda il locale radicchio Igp, facendolo degustare, spiegando le caratteristiche della sua coltivazione. Prima della partenza si erano appositamente preparati.

PUNTA POLI: IPOTESI ROTONDA PER I TIR

Non è di facile soluzione il problema dei tir che a Punta Poli vanno a girarsi a ridosso delle case; secondo il consigliere Davide Penzo va ripensata tutta la viabilità di Isola Cantieri: ci vorrebbe una rotonda prima della zona abitata, ma il terreno su cui la si potrebbe realizzare appartiene a privati. Nell’amministrazione c’è disponibilità ad affidare ad una eventuale associazione dei residenti la gestione del verde e del rimessaggio invernale delle piccole imbarcazioni.

COMUNE E ULS 3: PROGETTI PER GIOVANI DISABILI

Comune e Uls 3 hanno stanziato 55.000 per due progetti rivolti a giovani con disabilità medio-lieve, da aggiungersi alle risorse destinate ai servizi continuativi per persone con disabilità grave o gravissima. La fondazione Clugia Anffas avvicinerà ragazzi dai 18 ai 22 anni al lavoro presso aziende locali, la cooperativa Prometeo proporrà invece un percorso didattico di 90 giorni per far acquisire ai ragazzi una certa autonomia domestica, con particolare rifermento alla gestione di una cucina.

E. B.