//Essere cittadini
Asilo-donzella

Essere cittadini

DONZELLA

Scuola dell’infanzia “Santa Caterina da Siena”

Quest’anno scolastico il progetto annuale della Scuola dell’Infanzia Santa Caterina da Siena, intitolato “Io, tu, noi e gli altri…”, ha avuto come tema centrale la Cittadinanza, intesa come formazione di cittadini responsabili in una società in continua trasformazione ed evoluzione. Il bambino, nella scuola dell’infanzia, sviluppa la propria identità personale ed il senso di appartenenza alla propria comunità; allo stesso tempo ha la possibilità di riflettere e confrontarsi con i coetanei, imparando ed assumendo come valori la reciprocità ed il rispetto. Essere cittadini, in questa prospettiva di apertura all’altro, implica l’acquisizione della consapevolezza che ciascuno è portatore di diritti inalienabili ma anche di doveri nei confronti di se stesso, degli altri e dell’ambiente. Trasversalmente e per tutto il corso dell’anno, oltre al progetto annuale, la scuola attua ormai da anni un percorso di Lingua inglese ed un percorso di Educazione Motoria gestiti da personale esterno qualificato. Per sottolineare l’importanza dello sport e del movimento già in giovane età, la scuola dell’infanzia, insieme alle altre scuole Paritarie FISM del comune, organizza ogni anno una Giornata dello Sport, dove tutti i bambini si incontrano e partecipano ad attività sportive nel Palazzetto dello Sport di Porto Tolle. Il rapporto tra le Scuole Paritarie del comune è da sempre molto stretto e, tra le varie attività condivise, quest’anno ha preso vita un progetto lettura che ha visto coinvolti i bambini e le maestre, culminato con uno spettacolo teatrale lo scorso dicembre nel Teatro di Polesine Camerini. La scuola, inoltre, attua annualmente un progetto di continuità educativo-didattica con le scuole primarie di Ca’ Tiepolo e di Donzella, per agevolare e promuovere il momento di passaggio dei bambini da un’istituzione scolastica all’altra. Ogni anno, inoltre, la scuola ha la possibilità di partecipare a progetti e laboratori promossi da Attivamente, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e gestiti da cooperative e associazioni: il “Progetto Regolandia”, promosso dalla “Cooperativa Sociale Approdo”, è stato condiviso non solo dai bambini ma anche dalle famiglie ed ha sottolineato l’importanza delle regole in tutti gli ambiti della vita; “Come un puzzle” e “Ingegno e Robot”, sono invece due laboratori e organizzati rispettivamente dall’associazione culturale “Leonardo da Vinci” e dalla Cooperativa “La vite di Archimede”. Alla fine dell’anno scolastico, nel giorno della recita, c’è stata una grande festa per salutare i 24 bambini che andranno alla Scuola Primaria, ma anche per ringraziare le maestre Serena Zerbin ed Elisabetta Bellan, che dopo vent’anni salutano la scuola dell’Infanzia “Santa Caterina da Siena” di Donzella per intraprendere una nuova avventura lavorativa. Il prossimo anno scolastico la scuola avrà, infatti, un organico rinnovato. 

(N. S.)