//BREVI DA CHIOGGIA N.42-2019

BREVI DA CHIOGGIA N.42-2019

MA CHE GIOVANI A CHIOGGIA!?

Chioggia in prima pagina, in apertura dei Tg e di ogni altro media: protagonisti tre ragazzi chioggiotti che hanno dato fuoco ai capelli di un senzatetto la sera di Halloween. Non si sa chi fa più pena: il senzatetto o i ragazzi. Disagio? Noia? E le loro famiglie? Halloween o non Halloween sono minorenni in giro la notte. Il sindaco Alessandro Ferro ha commentato l’episodio attribuendo al vuoto di valori le cause, auspicando pene esemplari a rimedio; l’assessore al sociale Frizziero ha sottolineato l’urgenza del compito educativo.

L’OCCASIONE DI IMPARARE INTERNET E LE NUOVE TECNOLOGIE

Avrà luogo in Chioggia un eccezionale corso di alfabetizzazione digitale per coloro che non hanno ancora imparato ad usare internet e le nuove tecnologie. A chi non sa fare niente o quasi niente al pc, oggi costretto a chiedere favori ad altri, si apriranno entusiasmanti possibilità di autonomia: imparerà a mandare una PEC, a cambiare medico di base con Spid, a pagare con pagoPA. Il corso è promosso da Tim, patrocinato dalla Commissione europea, Anci e commissario generale del Governo per l’Agenda Digitale. Sarà proposto in 107 città venete, solo a Chioggia per la provincia di Venezia.

PONTE TRANSLAGUNARE A SENSO UNICO ALTERNATO CON SEMAFORO

Dureranno almeno due mesi i lavori di riqualificazione con rifacimento dei giunti su un tratto del ponte translagunare. La strada verrà ristretta ad una sola carreggiata e il traffico alternato sarà regolato da un semaforo (o a senso unico con deviazione su strada interna…). Marco Dolfin, consigliere della lega, commenta: “Per i nostri pendolari si preannunciano due mesi d’inferno”.

GIOVANE SPACCIATORE

Un chioggiotto appena diciannovenne è stato arrestato in flagranza di reato mentre vendeva droga ad un acquirente: i due sono stati beccati mentre avveniva lo scambio nell’auto dell’acquirente (un altro chioggiotto). Lo spacciatore aveva con se marijuana e buste di cocaina; una trentina di queste sono state rinvenute nella sua abitazione.

ULSS 3: PREVENZIONE E CURA DEL DISTURBO DA GIOCO D’AZZARDO

Venerdì 8 novembre ha luogo nella Pinacoteca della SS. Trinità (Piazza XX settembre a Chioggia) il convegno “Il piano aziendale per la prevenzione e cura del disturbo da gioco d’azzardo (GAP) dell’Ulss 3 Serenissima e la legge regionale 38/2019” dalle 8.00 alle 13.30. Il convegno è accreditato all’Ordine degli Avvocati di Venezia, ECM e CROAS. Informazioni: 041.5534265, stefano.pugiotto@aulss3.veneto.it; prenotazione obbligatoria solo per i crediti formativi tramite link https://tom.aulss3.veneto.it

INFORTUNIO AL CANTIERE PALAZZO GRANAIO

Un operaio trevigiano di 46 anni L. M. si è ferito al braccio mentre usava una sega circolare. Trasportato al Pronto Soccorso di Chioggia, è stato poi trasferito al reparto chirurgia plastica dell’ospedale Dell’Angelo di Mestre. Le lesioni riportate non sono state gravi, in ogni caso lo Spisal (Servizio Prevenzione Igiene Sicurezza Ambienti Di Lavoro) ha rilevato che non c’erano irregolarità nella sicurezza del cantiere.

SALVATAGGIO IN ELICOTTERO

Elicottero dell’aereonautica militare ha tratto in salvo due pescatori chioggiotti: stavano percorrendo la Valle dei Sette Morti quando per un’avaria al motore il loro barchino si è arenato in una secca. I due hanno chiamato soccorso, ma sono anche scesi dalla barca per cercare di spingerla, bagnandosi. Sono stati salvati dall’elicottero sopraggiunto da Cervia che li ha trovati in stato iniziale di ipotermia.

E. Ballarin