//Libri n.44-2019
libri-44-19

Libri n.44-2019

Parlare e scrivere

la carta di assisi

La Carta di Assisi è un documento sottoscritto da oltre 200 giornalisti, scrittori, teologi e altre persone. Un decalogo ‘sulle buone pratiche’ della comunicazione per contrastare la violenza verbale e scritta, soprattutto sui social network, il cui primo articolo dice: “Scriviamo degli altri quello che vorremmo fosse scritto di noi”. In questo libretto ciascuno dei dieci articoli viene brevemente commentato e documentato da dieci giornalisti. Quasi metà del libro viene poi dedicata dal curatore a San Francesco e alla sua ‘rivoluzione’ che ha trovato un modo nuovo di comunicare: semplice, breve, onesto; dalle chiese alle piazze, dal latino al volgare; a tutti. Infine, la preghiera del giornalista, con commento.  

 a. b.

Enzo Fortunato (a cura), La Carta di Assisi. Le parole non sono pietre, San Paolo, Milano 2019, pp. 144, € 10,00.

La gioia del prete

il prete e la gioia

Un autore molto letto e altrettanto citato, alla sua dipartita da questo mondo, ha lasciato in cassetto molti appunti su un tema che gli era caro e sul quale era già variamente intervenuto: la gioia del prete. In questo libro gli appunti vengono raccolti e integrati in un volume piuttosto ampio e variegato. La gioia non è un sorriso stampato sul volto o una bella faccia da mostrare in pubblico. La gioia del prete, come quella del cristiano, nasce dal rapporto vivo con il Signore Gesù e dall’amore alla Chiesa e determina l’accento missionario della vita cristiana. D’altra parte il Vangelo e il resto del nuovo Testamento sovrabbondano di richiami alla gioia e di motivi che la sostengono; qui vengono variamente riportati, insieme con significative citazioni del magistero, particolarmente da Paolo VI. Citazioni di autori più o meno noti intercettano il testo e si presentano piuttosto sconnesse. Si tratta infatti di una raccolta che il primo autore non ha avuto modo di sistemare e che il curatore ha voluto lasciare in una certa disorganicità. Senza nulla togliere alla gioia del prete!

a.b.

Don Alessandro Pronzato, Il prete e la gioia, a cura di Leonardo Sapienza, San Paolo, Milano 2019, pp. 303, € 17,00.

Storie della storia

il-mondo-in-una-storia

Noiosa o interessante la storia? Se ormai svanisce come materia scolastica e arretra come paragone del tempo presente, pur tuttavia la storia rinasce per mille rivoli: biografie di personaggi illustri, video di accadimenti clamorosi, rievocazioni di anniversari con cifre a tutto tondo. Ed ecco apparire un nuovo rivolo: la grande storia raccontata con piccole storie, con il linguaggio dell’aneddoto che fa capire un’epoca, e con il risalto di un personaggio che ha segnato una svolta. Ecco la storia del fiume e del mare, del cielo e della luna. La storia della prima persona chiamata per nome e delle prime lettere dell’alfabeto, venendo su per i tornanti del tempo che incrociano Alessandro Magno e Giulio Cesare, le civiltà orientali e quelle primitive, l’emergere delle città e i contratti matrimoniali, i santi e gli imperatori, i sultani e la principessa, il pilota e il pacifista, il violinista e l’astronauta. Una carrellata di nomi e di avvenimenti per sciogliere l’aridità delle date e la drammaticità dei conflitti e fanno emergere la vita che scorre in tanti affluenti che arrivano ad alimentare la nostra vita e la nostra cultura. Il testo è pensato per i ragazzi, che vengono immaginati di buona intelligenza e di vivo interesse; ma costituisce una buona ripresa per tutti.

Angelo Busetto

Andrea Valente, Il mondo in una storia e quel che accadde nel frattempo, San Paolo, Milano 2019, pp. 220, € 18,00.