//Molto bene lo Scardovari
Scardovari Calcio

Molto bene lo Scardovari

Sport portotollese

Vince ancora il Delta che così scopre la buona classifica. Non gli è da meno lo Scardovari che prosegue la sua marcia verso l’alta classifica anche se i padovani del S. Giorgio non mollano. Dopo una lunga serie di risultati positivi, il Polesine Camerini trova un muro in quel di Crespino Guarda Veneta e ci lascia le penne. Ma è ancora in testa alla classifica. Bene anche lo Zona Marina che a piccoli passi lascia la brutta posizione in graduatoria. Ottimi ancora gli Amatori del R. Scardovari che rimangono al comando della classifica con l’Ausonia.

Delta Porto Tolle (p.24) – San Luigi (6), 3-1. 

Le reti di Pasi (r), Raimondi e Peliello. Nessun problema per il Delta Porto Tolle che piega nella ripresa i triestini del San Luigi Calcio. Ancora tre punti che danno fiducia all’ambiente e rilanciano il Delta di mister Pagan. Passa il S. Luigi al 20’ con un tiro forte e angolato che supera Bala. Il Delta non ci sta e d’ora in poi macina azioni e tanta voglia di segnare che purtroppo non arriva subito ma nella ripresa dove i biancoazzurri deltini fanno valere la loro superiorità e una forza reattiva non indifferente ma pure anche con buoni schemi di gioco. La ripresa è tutta quindi della squadra di mister Pagan che in cinque minuti segna due gol concludendo il tris al 48.’ In sala stampa Pagan è soddisfatto della sua squadra che da cinque gare non perde e avanza in classifica. Dice ancora il mister: “Un grande plauso va ai ragazzi per la voglia e la convinzione dimostrata di vincere. Ancora dobbiamo finalizzare ma il campionato è ancora lungo e noi ci siamo. I tre punti di oggi ci portano a guardare in alto e alla prossima gara con i veronesi dell’Ambrosiana (28)”.

Scardovari (27) – MestrinoRubano (20), 1-0.

Il gol di Bellemo. E’ vero che i padovani hanno giocato in dieci per l’espulsione del portiere Pranovi reo di un fallo su Bellemo chiaramente in azione da gol, ma lo Scardovari ha pure ottenuto poco dal gran gioco macinato per tutta la partita. La corazzata scardovarese di mister Zuccarin, ormai, gioca per fare risultato nonostante faccia altrettanto il San Giorgio in Bosco in testa alla classifica. Ma siamo solo a due giornate dal giro di boa e ne vedremo delle belle nei prossimi mesi di campionato. Il gol della vittoria arriva al primo minuto della ripresa con un diagonale preciso all’incrocio dei pali di Bellemo che lascia esterrefatti tutti. Poi un susseguirsi di azioni con Trombini, Gherardi e Sambo che comunque non riescono a passare. Buon esordio del giovane classe 2002, Mattia Scabin seppure per soli 10 minuti. Prossima gara, SaonaraVillatora (23) – Scardovari.

Juniores: Rovigo – Scardovari 4-2.

Crespino Guarda Veneta (31) – Polesine Camerini (31), 3-0.

Crollo neroverde contro i secondi della classe con la conseguenza che ora gli isolani sono sempre primi ma in “buona compagnia”. Che dire della sconfitta? Lo chiarisce in breve il Ds Enrico Zerbin: “Complimenti ai padroni di casa. Non è giusto trovare scuse o motivi o colpe per giustificare tale sconfitta. Dopo 8 vittorie consecutive ed un cammino fin qui straripante, accettiamo il risultato del campo e guardiamo positivi alla prossima partita casalinga col Grignano (7). I locali? forti e bene organizzati e la sconfitta ci può stare. Ma ciò non scalfisce di un millimetro quanto di buono fatto fino ad ora”.

Zona Marina (10) – Alto Polesine (19), 2-2.

Le reti di Bonanno e Da Re. I deltini gialloblù di mister A. Zanetti fermano la forte squadra massese e incamerano un altro punto e per poco, con un’attenzione in più, ci poteva capitare la vittoria. Ritorna al gol ancora Da Re mentre ha salvato gli Alto Polesani al 35’ Mazzola su rigore. Un altro punto che allontana la squadra del presidente Crepaldi dalla bassa classifica. Domenica prossima gara esterna contro la Ficarolese (8): basterebbe non perdere.

Amatori. Portotollese (12) – Porto Alegre (12), 1-1.

Prossima gara: Pizzeria Etna (8)-Portotollese

Royal Scardovari (25) – Piano (20), 1-0.

Prossima gara, Porto Alegre (12) – R.Scardovari.

Marchesana (8) – Donzella (3): 1-1.

Prossima gara, Donzella – Villadose (2).

Over 35. Veloce Contrapo (16) – RistòItaliaPortoTolle (14), sospesa alla fine del 1°t. per nebbia.

Prossima gara a Polesine Camerini. RistòItalia – Pincara. Poi il riposo fino al 20/01/2020.

Pallavolo – Fipav Rovigo.

In vista del trofeo dei territori del Veneto 2020, è partita la fase di reclutamento e selezione dei ragazzi nati negli anni 2005/2006/2007 per formare le Rappresentative territoriali Under 14 e Under 15 maschile di Fipav Rovigo. Il progetto è seguito da Riccardo Bertoncini, promosso alla guida della selezione dopo aver coadiuvato lo scorso anno Filippo Zattoni. Lo staff è coordinato dal consigliere federale Giampaolo Guariento.

Luigino Zanetti