//Flash da Porto Tolle n.2-2020

Flash da Porto Tolle n.2-2020

* Nei prossimi numeri un servizio sui molti eventi programmati nel Comune di Porto Tolle in occasione delle festività natalizie 2019/2020.

* E’ stato un incontro a tavola con oltre 150 tra anziani, associazioni e autorità che al Palanatale hanno partecipato al pranzo di solidarietà, una tradizione molto sentita in occasione delle feste di Natale. La manifestazione ha avuto l’organizzazione dei Calabroni, Luce sul Mare, Barriere invisibili, Down Rovigo, Titoli Minori e Goccia e naturalmente lo sponsor più atteso, Adriatic Lng che ha donato ben 5.000 euro per questa 13ª edizione del pranzo sociale. Oltre al sindaco Pizzoli, la vice Mantovani, Anna Bovolenta. Lisa Roncon di Adriatic Lng che così ha tracciato il bel pomeriggio: “Ho la fortuna di lavorare in un’azienda che opera nel territorio e che ha voluto dare una mano allo stesso; in Porto Tolle abbiamo trovato un grandissimo partner, in quanto ormai sono quasi 10 anni che collaboriamo e siamo soddisfatti. Alla pesca per tutte le sue problematiche abbiamo donato 10.000 euro”.

* Mercoledì 15 gennaio 2020 alle ore 20.30 presso la biblioteca, riprendono le lezioni dell’Università del tempo libero di Porto Tolle. La lezione sarà imperniata sulla storia a cura del prof. Vincenzo Boscolo; mercoledì 22 gennaio, Educazione alla salute con la dott. Silvia Canella; mercoledì 29 gennaio, per medicina, lezione del medico di base dott. Arnaldo Martini.

* In un comunicato Ecoambiente denuncia che due bancali di rifiuti speciali sono stati abbandonati all’Interporto di Rovigo. Secondo la società questo modo di comportarsi da parte di ignoti sta diventando una piaga che provoca danni ambientali ed economici per tutti. Sarebbe stato più che sufficiente telefonare al numero 800186622 per risolvere il problema nelle sue giuste dimensioni. Ecoambiente è una nuova alleata per strade e piazze più pulite: Ecoambiente investe per rinnovare, ampliare e rendere più ecosostenibile il parco mezzi.

* Sono terminate le riprese de “La terra dei figli”, il nuovo film di Claudio Cupellini tratto dall’omonima graphic novel di Gipi. Nel cast: Leon de La Vallè, Paolo Pierobon, Maria Roveran, Fabrizio Ferracane, Maurizio Donadoni e Franco Ravera. La produzione ringrazia la Polesine film Commission diretta da Angelo Zanellato e l’Emilia Romagna film Commission per il supporto in fase di riprese nel Delta e in Polesine.

* La Fondazione Cariparo risponde alla chiamata di Venezia: 400.000 euro per il recupero del patrimonio artistico danneggiato dall’acqua alta.

* Il maltempo è uno dei più grandi ostacoli per il funzionamento e la crescita delle aziende agricole. Condifesa Rovigo è l’Assicurazione dalla parte degli agricoltori e tutti possono assicurarsi per avere maggiore tranquillità a prezzi agevolati.

* Il Gruppo giovani imprenditori di Confindustria Venezia area metropolitana di Venezia e Rovigo, celebra i 60 anni di vita. Il sodalizio, oggi guidato da Manuela Galante, ha festeggiato a Dolo la ricorrenza insieme ai suoi Past President.

* Con il voto alla Camera, il 23 dicembre scorso, la Zona logistica semplificata, Zls, è legge per 16 Comuni polesani ma potrebbe anche essere allargata la richiesta per i molti benefici che caleranno nei territori. Cos’è? La Zls prevede una serie di incentivi e sgravi per le aziende che decideranno di insediarsi all’interno del suo perimetro, in un determinato lasso temporale. I vantaggi: sono vari e riguardano il credito d’imposta, sgravi e iter semplificati.

* Per Azzalin consigliere regionale per un nuovo modello di sviluppo regionale occorre: “Ripartire dal protagonismo giovanile e dal rinnovato senso civico per affrontare le sfide future e garantire al Veneto un nuovo modello di sviluppo basato su sostenibilità, giustizia sociale e partecipazione”. 

* (Fonte: Investire oggi). Parte ufficialmente il nuovo digitale terrestre, anno nuovo televisione nuova o nuovo decoder. Si passa al nuovo standard t2 per essere completato entro il 2022. Ma vediamo il periodo dei cambiamenti del Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige. Veneto, dal 1° settembre al 31/12/2021. Stesso periodo per il Friuli Venezia Giulia. Trentino Alto Adige: dall’1/6 al 31/12/2020. Ricordiamo anche che è possibile usufruire del bonus di 50 euro per l’acquisto di dispositivi adatti per le famiglie che hanno un Isee inferiore ai 20.000 € annui. 

* (Fonte: Investire oggi). Questi i maggiori avvenimenti nel mondo in questo 2020: Elezioni presidenziali Usa il 3 novembre 2020; Dazi Usa contro l’Unione Europea; La vittoria di Boris Johnson alle ultime elezioni ha di fatto lanciato l’Inghilterra verso l’uscita dall’Unione Europea con la Brexit. E poi le Olimpiadi di Tokio, dal prossimo 24 luglio e fino al 9 agosto tutti gli occhi saranno puntati sulle Olimpiadi in Giappone., nella cui capitale sono attese oltre 11mila atleti in rappresentanza di 207 nazioni.

* … e queste le principali novità della manovra finanziaria 2020 del Governo: Stop all’aumento dell’Iva, il cuneo fiscale per i lavoratori, Imu e Tasi e ravvedimento oneroso, belle novità sulle Assicurazioni Rc auto del nucleo familiare; i bonus famiglia; seggiolini antiabbandono; spese sanitarie e veterinarie; bonus facciate al 90%; bonus su pagamenti elettronici; plastic tax; sugar tax; Robin tax; la tassa sulla fortuna; tassa sulle auto aziendali, tassa di soggiorno, flat tax; tassa sui tabacchi.

L. Z.