//Lo Zona Marina rialza la testa
gherardi_si_presenta___ci_divertiremo_

Lo Zona Marina rialza la testa

Sport portotollese

Stravince anche lo Scardovari. Male le altre

Altro week-end in chiaroscuro per il calcio bassopolesano: sorridono lo Scardovari e lo Zona Marina con due grandi vittorie, mentre arrancano tutte le altre tra sconfitte e pareggi.

Nel campionato di Serie D girone C il Delta Porto Tolle di Mister Andrea Pagan cade rovinosamente ancora tra le mura amiche, questa volta ad opera del Cartigliano con un secco 2 a 0, maturato nella ripresa e figlio dell’espulsione del giocatore Raimondi del Delta Porto Tolle sullo 0 a 0 arrivata dopo dieci minuti della ripresa. I biancoazzurri rimangono a quota 30 punti in classifica, mantenendo 4 punti di distacco dalla zona play-out, ma c’è già grande fermento e attesa tra i tifosi deltini per la prossima gara in trasferta ad Adria, nel derby sentitissimo contro l’Adriese.  

Grande affermazione in trasferta invece dei ragazzi di Mister Zuccarin Fabrizio nel campionato di Promozione Girone C, dove lo Scardovari con un secco 3 a 0, grazie ai gol di Sambo, Gherardi (nella foto) e Bellemo, si sbarazza dell’ultima in classifica l’Union Graticolato e raggiunge a quota 35 punti il terzo posto in solitaria nella classifica generale, a meno tre punti dall’Union Cadoneghe che proprio nella prossima gara sarà di scena allo stadio Moreno De Bei di Scardovari. 

Continua inesorabile la discesa in basso del Polesine Camerini di Mister Andrea Piombo arrivato alla quarta sconfitta consecutiva: questa volta a beneficiare allo stadio Ballarin del momento negativo dei nero verdi è stato il Beverare, una diretta concorrente per i play-off, con un secco 3 a 1. Il gol del neroverde Lorenzo Sigolo nella ripresa ha solo reso meno amara la sconfitta, che conferma a quota 35 punti il Polesine Camerini nella classifica generale del campionato di Seconda Categoria girone H, superato anche dal Ca’ Emo ed in questo momento virtualmente fuori dalla griglia play-off. La prossima partita a Ceregnano contro il Medio Polesine allenato dall’ex Mister neroverde Sergio Pezzolato, potrebbe rappresentare l’ultimo treno utile per non perdere ulteriore terreno. 

Spettacolare e vincente 6 a 2 invece dello Zona Marina di Mister Alex Zanetti presso il proprio stadio Rosestolato e contro il Canalbianco nello scontro salvezza tra terz’ultime. Per i giallo blu a segno due volte Bonanno, due volte Berti, e poi Nordio e Da Re. Vittoria importante ai fini della salvezza diretta che fa sobbalzare a quota 15 punti la squadra di Zanetti nella classifica generale del campionato di Seconda Categoria girone H. Prossima gara insidiosa in trasferta a Ca’ Emo.      

Nel campionato Uisp Rovigo calcio a 11 girone B, la Portotollese di Mister Bellan Tiziano cade rovinosamente per 5 a 0 in casa del Borgo San Giovanni Chioggia e rimane a quota 13 punti in classifica, mentre il super derby giocato a Ca’ Venier tra il Donzella e lo Scardovari finisce 1 a 1 con reti di Matteo Callegaro per il vantaggio Royal H di Mister Lorenzo Zerbin e pareggio di Salvatore Tricoli per i Delfini di Mister Nicola Crivellari. Scardovari che rimane secondo in classifica a quota 29 punti, mentre il Donzella è ultimo a quota 7.

Enrico Zerbin