//BREVI DAL DELTA n.12 – 2020

BREVI DAL DELTA n.12 – 2020

* MEDICI DI FAMIGLIA : IL PADRE NEL 1951, ORA IL FIGLIO – [Loreo]. “. . .  per me essere medico a Loreo è un’emozione in più. Mio padre era medico condotto, qui, nel periodo dell’alluvione e io continuerò l’opera di mio padre …”  così si è espresso il dr. Stefano Roccato durante l’incontro di benvenuto del sindaco, Moreno Gasparini, e degli amministratori  ai due nuovi medici. Il secondo medico è il dr. Francesco Fattoruso. 

* STAGIONE BALNEARE A RISCHIO : PROBLEMI ECONOMICI  – [Rosolina Mare]. “ . . .  Le prenotazioni da parte di turisti stranieri sono completamente azzerate fino al mese di  settembre 2020. Si tratta di una perdita stimata di 18 mila presenze  …  Questo è  un problema da valutare e da affrontare subito  in modo coeso tra Comune , operatori turistici e filiera, per trovare una soluzione alla crisi … Attendere l’inizio della stagione estiva sarebbe infatti troppo tardi. (da: Giancarlo Segato – direttore Hotel Formula International & Puravita). E’ evidente che il vuoto nelle strutture alberghiere, provocato dall’epidemia, sarà un danno di cui ne risentirà l’economia di tutto il territorio.  

* COVID-19 : RINVIATA LA PROVA DEL CONCORSO – [Porto Tolle].  Per osservanza al decreto imposto dal governo per fronteggiare il covid-19,  il Comune ha spostato al 16 aprile la prova orale del concorso per i due posti di istruttore amministrativo. I candidati interessati sono i 25, che hanno superato la prova scritta. 

* COVID-19 : RINVIATA LA RATA MENSILE SCOLASTICA – [Delta]. La chiusura delle scuole per evitare una eventuale diffusione del contagio tra gli alunni  ha fatto sorgere il problema del pagamento della rata mensile. Al momento (ma non si può affermare che valga per tutti i Comuni) il pagamento per questo mese viene sospeso e sarà conteggiato con un conguaglio, quando la situazione ritornerà normale e gli alunni riprenderanno la normale attività scolastica.  

* COVID-19 : RINVIATO IL REFERENDUM  –  [Porto Viro].  E’ stato rinviato il Referendum nazionale per ridurre il numero dei parlamentari che era previsto per il 29 di questo mese. La notizia da quasi tutti i cittadini è stata ritenuta opportuna e accettata volentieri. Invece non va bene, per quella giovane che il Comune aveva assunto a tempo determinato come  un “aiuto” nel disbrigo delle operazioni di questo referendum e  che, purtroppo,  ha dovuto licenziarla. 

 * COVID-19 : IL LAVORO CONTINUA – [Porto Tolle]. In teoria tutti dovrebbero fermarsi di lavorare, ma il blocco del lavoro agricolo comporterebbe un serio problema per i prodotti  alimentari. E allora per aggirare questo problema, la Cosva (Cooperativa Servizi e valorizzazione Agricola) per evitare la formazione di gruppi di persone ha deciso di consegnare a domicilio, dopo richiesta telefonica, i prodotti necessari alle lavorazioni primaverili dei terreni, come  sementi, antiparassitari, concimi, ecc. 

* ANTONIO VERONESE: IMPEGNO POLITICO E SOCIALE  – [Donzella]. E’ deceduto  a 72 anni, Antonio Veronese (per tutti Toni). Ha lavorato nel Genio Civile. E’ stato tra i fondatori del gruppo Protezione Civile e anche suo coordinatore. In politica è stato sempre un socialista convinto fin da giovane, ma aveva anche sempre il tempo per essere nel coro parrocchiale di Donzella.  

Aldo Bullo