//Libri n.21-2020
libri-21-2020

Libri n.21-2020

libri e riviste

Il racconto del Meeting
meeting-rimini

Come raccontare quarant’anni di vita del Meeting per l’amicizia dei popoli? Una enorme complessità di avvenimenti che si incrociano: incontri, conferenze, tavole rotonde, mostre, artigianato, ristorazione, inviti a personalità, migliaia di volontari e una marea di visitatori. Non si tratta di materiali da mettere in fila, quando piuttosto di un’anima da cogliere e di un percorso da individuare, segnalandone i passaggi emergenti. L’autore è un sociologo che, per vocazione, si dedica alla descrizione e alla comprensione dei fenomeni sociali. Eccolo alla ricerca delle origini del Meeting, riscontrata in una compagnia di amici che vuole proporre una iniziativa culturale a Rimini, città del turismo estivo. Ne nasce un’attenzione al mondo, nel paragone con il contesto storico, alla ricerca dei protagonisti di piccole o grandi imprese umane. Vengono invitati scienziati e politici, uomini di chiesa e di mondo, dello spettacolo e della politica, della cultura e della carità, del lavoro e dell’arte. Spiccano papa Giovanni Paolo II, Lech Walesa e Madre Teresa. Il periodo considerato corrisponde a uno dei più grandi cambiamenti della storia: il mondo esplode in senso demografico, politico, scientifico, comunicativo. Il Meeting non è semplicemente la grancassa dove tutto questo si ripercuote, ma offre una prospettiva di lettura, un lancio di proposte e una promessa di futuro. L’autore ne indaga momenti e contenuti per ritrovarne la sorgente in una esperienza di fede e in un proposito di missione, in una posizione di fiducia nell’uomo e di prospettiva di apertura, che si richiamano al carisma di don Giussani. La ricerca è modulata secondo tre passaggi. Dapprima la struttura del Meeting e i suoi inattesi sviluppi. Quindi il tentativo di coglierne la componente culturale e il rapporto con le istituzioni. In terzo luogo il dialogo con i politici e la ricostruzione della società. Sempre con una vivace attenzione ai testimoni e alle presenze vive che vi hanno preso parte. In uno sviluppo di 500 pagine percorriamo la vicenda di tante persone, dell’Italia e del mondo, della fede e della cultura. Uno spaccato di vita e di storia che aiuta a capire la nostra società e la sua evoluzione. In attesa del prossimo appuntamento di agosto, chissà con quali originali modalità.

Angelo Busetto

Salvatore Abbruzzese, Il Meeting di Rimini. Dalle inquietudini alle certezze, Scholè , Morcelliana, Brescia 2019, pp. 496, € 33,00. 

Un padre-regista della scena del mondo
20misteri

Dire “Ti amo” è sempre stata un’impresa difficile e impegnativa. Abbiamo però una Mamma attenta e paziente e Maestra pronta ad insegnare la Parola di Dio che è Parola di Amore. La creatività poetico-teatrale di Luisa Vassallo e la bellezza lirica di Giovanni Battista Gandolfo fanno di questo libro una antologia di letteratura “unica” nell’accompagnare il lettore a lasciarsi condurre da Maria a gustare l’Amore del Padre percorrendo le 20 tappe dei classici misteri del rosario. L’esperienza culturale del teatro che si esprime nella poesia fanno di questo libro una vera e propria rappresentazione teatrale nella quale emerge il Padre-Regista che governa la scena del mondo. Segue, per ogni brano evangelico che evoca il mistero del rosario, una riflessione dal delicato sapore poetico pari a quella che può essere paragonata all’aiuto-regista. Un’immagine impreziosisce la scena evangelica portando il lettore a contemplare la stessa scena o mistero proposto da un altro punto di vista: può essere la scenografia del copione che viene rappresentato. Infine un brano di letteratura moderna (sorprendentemente e intelligentemente scelto in piena sintonia con il racconto e mistero in scena)  cattura la voce e le reazioni della “platea”. Il Rosario è tutto questo: “20 misteri per dire ‘ti amo’”.

d. Massimo Ballarin

Giovanni Battista Gandolfo – Luisa Vassallo, 20 misteri per dire TI AMO. Figure, risonanze, preghiere, teatro, illustrazioni di Delly Potente, ed. ANCORA, Milano 2019, pp. 94, € 15,00.