libia

Il puzzle libico

NOTA POLITICA Due fattori per spiegare lo spiazzamento italiano Per capire quanto la crisi libica abbia una specifica rilevanza per il nostro Paese non c’è bisogno di sofisticate analisi strategiche. E’ sufficiente guardare la carta…

sbarchi

Sui decreti sicurezza

NOTA POLITICA Non sono gli sbarchi la vera sfida dell’immigrazione La modifica dei “decreti sicurezza”, i provvedimenti che sono stati il cavallo di battaglia di Salvini da ministro degli Interni, è uno dei punti più…

scuola

Investire, ma davvero

SCUOLA Preoccupa la sostanziale incapacità del sistema L’indagine ha coinvolto 600 mila studenti per rappresentare una popolazione totale di 32 milioni di studenti quindicenni di tutti i 79 Paesi ed economie che partecipano alla rilevazione.…

sardine

Giovani in movimento

NOTA POLITICA La mobilitazione delle “sardine” Eppur si muovono. Tenuti fuori dalla porta da una società che invecchia senza pentirsene e tende a investire più sul passato che sul futuro, i giovani italiani mandano segnali…

venezia-acquaalta

Nessuno si salva da solo

NOTA POLITICA A Venezia come a Taranto, le possibili vie d’uscita Taranto e Venezia, due emergenze che dovrebbero indurre la politica ad arrendersi a un’evidenza: il Paese non si salverà se non insieme. Si tratta…

un-associazione-combatte-contro-l-odio-su-internet-fivm

Fermiamo i tamburi dell’odio

NOTA POLITICA Elementi che rendono la situazione particolarmente inquietante C’è voluto, purtroppo, un attentato estremamente grave ai nostri soldati in Iraq per provocare almeno inizialmente reazioni convergenti tra le forze politiche. Quei soldati impegnati per…

economia

Italia più credibile in Europa

UNIONE EUROPEA La volontà è quella di procedere verso una maggiore integrazione Forse l’Italia è sulla strada per ritornare ad essere un paese “normale” all’interno dell’Unione europea. Basta strappi verbali con Bruxelles, minacce di uscire…

voto-umbria

Il governo vacilla?

NOTA POLITICA Dopo il voto umbro, necessario interrogarsi Uno dei drammi della politica italiana è l’aver smarrito il senso del tempo. Quando è nato il secondo governo Conte – era il 5 settembre, cioè l’altro…