Insegnamento-della-religione

Importante avvalersi dell’IRC

MESSAGGIO DELLA CEI Valore culturale e sociale del’Insegnamento della religione cattolica. Conoscere la Bibbia Riportiamo il testo integrale del Messaggio della Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana in vista della scelta di avvalersi dell’insegnamento della religione…

marcia-della-pace-2020

Camminiamo insieme per la Pace

AZIONE CATTOLICA DIOCESANA DIOCESANA Incontro sui 50 anni dell’ACR e Marcia della Pace 2020 a Chioggia Per l’Azione Cattolica anche il 2020 si apre con un’attenzione speciale al tema della Pace, sulle tracce del messaggio…

CET-Buone-Prassi

Buone prassi per l’annuncio

Conferenza Episcopale Triveneto (CET) L’annuale “due giorni” dei vescovi del Nordest a Cavallino con rappresentanti delle diocesi Quale Dio annunciamo? Scoprire, vivere e annunciare il Dio di Gesù Cristo oggi” è stato il filo conduttore…

Sicomoro

Non si vede bene che col cuore

Gruppo Sicomoro Momento di condivisione presso il Seminario di Chioggia Gesù ci invia nel mondo esistente, non in quello virtuale che ormai impera sulle nostre giornate e si impossessa di tutti i momenti. L’orizzonte reale…

avsi-giocati-con-noi

Ospedali aperti

Campagna tende AVSI Una grande testimonianza dalla Siria La giovane Flavia Chevallard (Barcellona) è rimasta tre giorni con noi per raccontarci la sua esperienza in Siria e per presentare il progetto di AVSI “Ospedali Aperti”.…

Fratello-Vescovo

A Dio attraverso l’umano

IN MEMORIA DEL FRATELLO DEL VESCOVO ADRIANO Padre Giuseppe Tessarollo, il suo percorso di vita e la sua testimonianza “Come stai?”. Quando P. Giuseppe Tessarollo ti faceva questa domanda alludeva senz’altro anche alla tua salute…

VESCOVO ADRIANO

Tra memoria e presenza

MESSAGGIO DI NATALE 2019 - Gli auguri del vescovo Celebrare il Natale di Gesù, Figlio di Dio, è fare memoria che noi uomini siamo ‘amati da Dio’.  La nostra condizione umana, con tutte le sue…

natale

Natale davvero

Racconto di Natale Percorreva quel tunnel ogni mattina solo perché ne era costretto. Odiava attraversare il sottopassaggio, consapevole che senza di esso avrebbe dovuto percorrere molti chilometri in più per attraversare i binari della stazione.…